Day3: Too much wind, no race but some fun

Frisbee contestAnche oggi troppa grazia ossia troppa aria …
ma la giornata non ha sorpreso impreparati i concorrenti che hanno ingannato le 6 ore di attesa prima della cancellazione delle prove del giorno organizzando prima una partita a frisbee, poi una gara di monopattini … Quando sembrava che si potesse dare una partenza gli svizzeri e qualche inglese son scesi in acqua, dopo la cancellazione delle prove di giornata gli svizzeri, Chris Rast in testa, restavano in acqua sfruttando le nuove raffiche misurate sino a 37.5 nodi, per tentare, senza riuscirci, di migliorare il record di sabato.
Gli altri regatanti han optato per una gita con degustrazione di vini esoterici alle Cantine Florio.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni, Regate, Sponsor e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *